Questo argomento contiene 4 risposte, ha 5 partecipanti, ed è stato aggiornato da Aeron1 2 settimane, 6 giorni fa.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #3268
    user image
    kalipso
    kalipso
    Partecipante
    • Messaggi: 30

    Ciao a tutti, con la mia metà stavamo discutendo ieri cosa è consigliabile dopo il matrimonio fare a riguardo la casa.. voi siete più per andare in affitto e poi con calma mettere da parte per comprare la casa oppure iniziare sin da subito il mutuo cosi per trovarsi nel giro di un lasso di tempo la casa di proprietà?
    Fatemi sapere la vostra opinione

    #3270
    user image
    elide2
    elide2
    Partecipante
    • Messaggi: 12

    Ciao! Fortunatamente io ed il mio compagno non abbiamo questo problema, perché abbiamo soldi da parte e contiamo di sposarci tra più di un anno, poi entrambi siamo di buona famiglia quindi ci stanno aiutando molto anche loro, allora, se avete delle entrate fisse stabili vi consiglierei il mutuo altrimenti ti direi di andare in affitto e quando riuscite mettete da parte per la casa.

    #3271
    user image
    steffy
    steffy
    Partecipante
    • Messaggi: 11

    Ciao Kalipso, domanda molto intelligente.
    Io penso che se si hanno le possibilità è meglio iniziare col mutuo, anche se sono sacrifici, ma la casa è molto importante e quindi è meglio costruire qualcosa che ti rimane che andare in affitto e rimanere soggetta a padroni di casa ed ai loro sghiribizzi mentali ( e sopratutto economici 😈 )
    Comunque valuta la tua condizione e come ha detto anche Sophi vedi come iniziare a mettere da parte

    #23867
    user image
    Giusy
    Giusy
    Partecipante
    • Messaggi: 5

    Andare in affitto e poi con calma costruirsi o trovare la propria casa giusta….però c’è il rischio che si abbassi la necessità di fare in fretta e si lasci passare troppo tempo.

    #28578
    user image
    Aeron1
    Aeron1
    Partecipante
    • Messaggi: 3

    Ciao!
    Ti capisco, ma 970 euro sarebbe per la casa più piccola in cui potete vivere? perchè una soluzione è di comprare una casa piccola, stringersi un po’ e così entrare nel mercato. Cioè per qualche anno pagate a voi stessi invece che ‘buttare via i soldi’ e quando potete fra qualche anno è molto più facile accedere a una casa più grande. Noi abbiamo comprato l’anno scorso un appartamento di 43 metri quadri (abbiamo anche 2 cani) e già in un anno la casa è aumentata di valore del 10 % che è molto di più di quello che paghiamo di mutuo, senza contare che abbiamo ripagato una parte della casa tramite le rate mensili, e puoi guadagnare denaro sul gioco passivamente Bestmixer e in futuro per questo denaro ripagherete il vostro contratto di locazione o il mutuo.

Stai vedendo 5 articoli - dal 1 a 5 (di 5 totali)

Devi essere loggato in "Area Sposi" per rispondere a questa discussione. Registrati ora