Come scegliere un abito da sposa

Inserisci nuova attività
Accedi o Registrati

Benvenuti sposi!

Vai ai contenuti

Menu principale:

L'abito da sposa

Il vestito da sposa è una delle componenti più personali. Ci sono infatti milioni di modelli e caratteristiche per ogni abito da sposa.

La prima regola che mi preme sottolineare è la seguente:
L'abito da sposa giusto sarà quello che, indossandolo, farà sentire la sposa stessa unica e meravigliosa.

La scelta è completamente personale e, nonostante il parere di chi vi accompagna alla prova o dello staff che vi mostra le varie possibilità, il vestito giusto sarà quello che ti farà sentire più bella e a tuo agio in esso.

Per tradizione, il vestito da sposa dovrebbe essere totalmente bianco e, in caso di matrimonio religioso, con il velo e/o guanti abbinati sempre bianchi. Questa tradizione si deve al fatto che il bianco stava a simboleggiare la verginità e la purezza della sposa.

In caso di matrimonio religioso cattolico, infatti, l'abito bianco/avorio è da preferire a quelli colorati, per mantenere viva questa tradizione.
Negli ultimi anni il colore dei vestiti da sposa è stato via via modificato e attualmente se ne possono trovare di tutte le tipologie e colori. Il mio consiglio è di provare molte varianti e di scegliere quello che più si adatta alle vostre forme e ad i vostri gusti. La scelta degli accessori dipenderà dall'abito prescelto.

Sempre per tradizione, lo sposo non dovrebbe vedere nè sapere la tipologia e il colore del vestito della sposa fino al giorno in cui la vedrà al matrimonio.

Noleggio o acquisto?

Nonostante l'acquisto di un abito da sposa sia il sogno di moltissime donne che si accingono a compiere questo stupendo passo, numerose future spose hanno optato negli ultimi anni per il noleggio dell'abito da sposa.
Il noleggio fornisce numerosi vantaggi. Gli sposi che optano per questa tipologia di vestiario dovrà sostenere un costo dimezzato rispetto all'acquisto e non dovranno conservare per anni un abito indossato una volta sola.
Per di più, noleggiare un abito da sposa è un'azione eco-sostenibile.
Di contro, il fatto di comprare il vestito che si indosserà il giorno del matrimonio può essere molto significativo per la coppia quindi si tratta di una scelta da ponderare insieme.

Vi consigliamo di prenotare il vostro abito da sposa con un minimo di 3 mesi e con un massimo di 6 mesi di anticipo. Spesso può risultare inutile prenotarlo prima in quanto le vostre taglie potrebbero variare nell'arco del tempo. Nel caso siate in dolce attesa, l'abito andrà provato per l'ultima volta il giorno prima delle nozze per verificare che siate comode in esso e che non ci siano state variazioni.

 
 

Potete trovare la lista dei i migliori Atelier di abiti da sposa cercando le aziende su NozzeSpeciali.it oppure potete contattarmi senza impegno, sarà mia premura rispondere a tutti i vostri dubbi o domande.

 

Vuoi contribuire a questo articolo? Inviaci le tue idee!
Potranno essere integrate all'interno degli articoli di NozzeSpeciali.it!


 

Trova tutto ciò che cerchi per il tuo matrimonio